martedì 15 maggio 2012

Alba Nuova

                                                                                
Oramai sono passati parecchi mesi dall'ultimo mio intervento.
Questa lunga pausa era dovuta alla necessità di raccogliere e valutare quante più informazioni possibili sugli eventi prossimi futuri e soprattutto verificare, con un lavoro paziente e sotto traccia, l'attendibilità delle informazioni riguardo il prossimo futuro.
Non vi nascondo che è stata molto dura e sopratutto molto difficile cercare di recuperare quante più informazioni possibili, verificarne l'attendibilità, la veridicità, al fine di avere un quadro di insieme che, non appena coordinato e logicamente impostato, incute un senso profondo di angoscia e di timore ma, stranamente, anche di sollievo.
Dunque veniamo al punto.
Chi comanda nel mondo, che chiameremo correttamente d'ora in poi stegocrati, hanno deciso di dare un ulteriore bordata agli eventi mondiali facendo un passo deciso verso l'instaurazione di una feroce e disumana dittatura globale.


Questa, paradossalmente, è una buona notizia perchè significa che gli strumenti che hanno utilizzato fino ad oggi nel manipolare le masse da migliaia di anni iniziano a non funzionare più e a perdere efficacia per mantenere il loro controllo sulle società umane.
La stessa Internet, concepita per scopi accademici e approvata dagli stegocrati come uno strumento per ingabbiare e controllare miliardi di essere umani, si sta rilevando,  con la sua seconda lama di damocle, un potente strumento che favorisce una rapidissima diffusione di informazioni ed una elevata capacità di condividerle, e di fatto è la base per una auto coscienza globale di massa.
Il lato negativo è che gli stegocrati saranno disposti a qualunque cosa, ripeto a qualunque cosa, per mantenere il controllo dell'uomo da parte di una ristrettissima elite, mediante:
  • utilizzo di sistemi combinati di scie chimiche ed haarp per il condizionamento mentale
  • utilizzo di microchip installato sotto pelle
  • avvelenamento deliberato e continuo sia da parte delle scie chimche
  • avvelenamento del cibo ed acqua con additivi chimici pericolosi
  • diffusioni di radiazioni mortali (dalle armi ad uranio esaurito a Fukushima)
  • impianti di genoma sintetico (XNA) tramite le scie chimiche per rendere gli uomini transumani e robotizzati ( anche lobotomizzati) 
  • spinta alla sterilizzazione degli essere umani (vaccinazioni più nocive dei mali che pretendono di debellare) 
  • sfacio della società con aborti, divorzi, libertinaggio ( vietato vietare) al completo
  • totale assoggettamento degli essere umani allo strumento principale per il loro controllo: la paura (terrorismo, riscaldamento globale ( fasullo), etc.) e chi più ne ha più ne metta.
Il 2012, anche per motivi esoterici , è considerato l'anno in cui far scatenare la terza guerra mondiale. Scenario certo: attacco Israeliano su postazioni nucleari Iraniane.
Conseguenze: coinvolgimento di Russia e Cina nel conflitto che dovrà assurgere a mo di spallata finale per la dissoluzione di stati e società e l'instaurazione ( per esigenze umane diranno) di un unico governo mondiale dittatoriale  e falsamente "umano": sarà invece l'inferno in terra così come profetizzato persino dall'apocalisse di San Giovanni.
Eppure, se si supera lo sbigottimento iniziale, non riesco a vedere altro che un'alba nuova all'orizzonte per gli essere umani.
Il fallimento del sistema economico del capitalismo mondiale ( altro che crescita!), insieme alla crisi energetica ( voluta e cercata per imporre un razionamento ed un impoverimento generale; strumento per controllare meglio le masse), al pauperismo diffuso, alla rabbia montante delle stesse masse (voluta e indirizzata dagli stegocrati  per abbattere ciò che di stato, nazione o società sia rimasta ancora in essere) alla voglia di rimettere in discussione se stessi, al superamento della paura della morte, sono tutti sintomi di un ripiegamento dell'uomo alle ragioni dei mali che lo affliggono,; un segno di contrizione e di inizio di pentimento che lo spingono a ripensare alla propria vita, al proprio essere.
"L'uomo deve sperimentare sulla propria pelle cosa significa vivere senza Dio" mi diceva il mio vecchio parroco.
In definitiva si stanno verificando nel mondo i primi germogli di un risveglio globale delle coscienze e l'acquisizione di una grande verità che l'uomo di oggi sta iniziando a riscoprire: gli esseri umani sono destinati a fare il bene, e l'amore che riusciranno ad impiantare nei loro cuori sarà l'elemento che scardinerà qualunque dittatura e volontà maligna di  tenere gli essere umani in gabbia ( gabbie mentali, materiali, scie chimiche, sentimenti bestiali).
L'amore libererà l'uomo dal peccato e dalla menzogna perchè l'amore dell'uomo è quello della verità.
"La verità vi farà liberi" diceva un uomo saggio.
Ognuno di noi ha in se le chiavi per vivere in un paradiso od in un inferno. Il diavolo entra nell'uomo solo se quest'ultimo lo lascia entrare. Per questo gli stegocrati non vogliono che le persone acquistino una cosienza di se: rischieranno di non accettare più il loro dominio, le loro menzogne, la loro schiavitù.
Per quanto disastroso possa essere il futuro, avremo sempre dalla nostra una grande potenza: l'amore verso gli altri e la forza della verità. Certamente i prossimi anni non saranno affatto noiosi.
Decisamente una nuova alba. 

Nessun commento:

NOTA SUL COPYRIGHT©

ARTICOLI DI PIERMAFROST SONO COPERTI DA COPYRIGHT . POSSONO ESSERE LIBERAMENTE DIFFUSI A PATTO DI CITARE L'AUTORE E IL LINK DELLA FONTE.