venerdì 7 settembre 2012

Change Climax

Secondo Scott Stevens la geoingegneria sarà riconosciuta come la causa dei disastri climaticiScott Stevens, weatherman americano,  ha avuto il coraggio di mettere a disposizione le sue conoscenze e di perdere di conseguenza il lavoro da weatherman di successo che durava da vent'anni.
Aveva esposto la prima volta in forma clamorosa le sue perplessità nel 2005.
Secondo le sue osservazioni c'erano buoni motivi di credere che l’uragano di New Orleans sia stato manipolato.
Qui l’articolo che ne parla.

USATODAY.com – Cold-war device used to cause Katrina?
La Television Station KPVI News Channel 6 in Pocatello, Idaho commentava le sue uscite, dicendo che poteva diffondere le sue teorie fuori sede. Ma fuori sede fu presto anche lui. Il Tempo o Meteo Scott lo vede globalmente come ”UN PROGRAMMA”, non più come un evento naturale.
Era un ospite molto atteso alla conferenza di Consciousness Beyond Chemtrails di August 2012 dove ha esposto ampiamente le sue scoperte.
Il suo è stato un percorso di indagini accurate di cui ha lasciato testimoninianza anche sul suo sito weatherwars.info. Secondo le sue affermazioni, diversi dei suoi colleghi attendono di poter rompere il silenzio. Sanno quello che sta succedendo e lo vedono.
Sarebbe una questione di tempo, conclude Scott nel suo racconto durato più di due ore. Speriamo che non siano tempi troppo lunghi. Le doglie per un altro mondo che dovrebbe nascere si fanno sempre più pesanti.
Il video «“Chemtrails Through The Eyes Of A Television Weatherman” Scott Stevens» con il discorso di Scott, purtroppo è stato censurato.
Sul sito http://www.consciousnessbeyondchemtrails.com/ troviamo del resto informazioni molto interessanti sulle motivazioni dellì'utilizzo della geoingegneria clandestina ( nota sotto lo pseudonimo scie chimiche) che hanno, tra i vari scopi secondari, un utilizzo primario nella modifica genetica della popolazione umana.

Perché viene fatta?

Una domanda da milioni di dollari. Ma sicuramente questa modifica genetica è strettamente correlata con gli eventi inerenti l'allineamento intergalattico previsto tra il 21 e 23 dicembre del 2012 in quanto, l'arrivo della radiazione dal buco nero del centro della nostra galassia, è una dei principali indiziati nella modifica, o meglio, nell'attivazione di alcune componenti del DNA umano definito, con la solita arroganza dei sedicenti modernisti, "spazzatura", ovvero catene silenti dei 4 acidi elicoidali che non producono alcuna proteina o alcuna sostanza biologica cellulare.
In realtà gli stegocrati del nostro disgraziato pianeta sanno che qualcosa di particolarmente significativo avverrà, e sicuramente non piacevole per chi comanda. Chi potrebbe continuare a dominare il pianeta se gli uomini che dovrebbero essere i suoi schiavi, iniziassero a prendere coscienza di vivere in un mondo bloccato, alterato o comunque falso e menzognero ed iniziassero semplicemente a non obbedire più agli ordini e agli stimoli subliminali a cui sono sotto posti ogni giorno? Se questa radiazione iniziasse ad "attivare" alcune catene del DNA che trasformerebbero gli uomini ad uno stadio diverso di autocoscienza e di premonizione?
Chissà..
In ogni caso non è una coincidenza che l'effetto primario dell'utilizzo delle scie coinvolge proprio la produzione del DMT nella ghiandola pineale del cervello?  Proprio quella parte del cervello che ci mette in contatto con elementi superiori della nostra coscienza?
Hanno forse paura che ci sia una evoluzione umana non desiderata?
Saranno gli effetti del cambio di clima; ChangeClimax

Nessun commento:

NOTA SUL COPYRIGHT©

ARTICOLI DI PIERMAFROST SONO COPERTI DA COPYRIGHT . POSSONO ESSERE LIBERAMENTE DIFFUSI A PATTO DI CITARE L'AUTORE E IL LINK DELLA FONTE.